0574.584360 prato@mobiltravel.it

Login

Iscriviti

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato dei pagamenti, tracciare la conferma e puoi anche scrivere una recensione sul tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Data di nascita*
*
*
Email*
Telefono*
Stato*
Privacy*
* Creare un account significa che accetti I termini e condizioni di vendita e la Privacy Policy.

Già iscritto?

Login
0574.584360 prato@mobiltravel.it

Login

Iscriviti

Dopo aver creato un account, sarai in grado di monitorare lo stato dei pagamenti, tracciare la conferma e puoi anche scrivere una recensione sul tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Data di nascita*
*
*
Email*
Telefono*
Stato*
Privacy*
* Creare un account significa che accetti I termini e condizioni di vendita e la Privacy Policy.

Già iscritto?

Login

Lanzarote dal 15 al 22 gennaio 2022

0
Prezzo
Da€ 790
Prezzo
Da€ 790
Il tour non è disponibile.

Prenota Ora

Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

3115


Hai bisogno di informazioni?

Chiamaci, potremo aiutarti nella scelta del tuo viaggio

0574 584360

prato@mobiltravel.it

8 giorni
Bologna
Lanzarote

Lanzarote dal 15 al 22 gennaio 2022

 

Dettagli del tour

È l’isola più selvaggia delle Canarie, dove le spiagge dei surfisti incontrano i vulcani e i
parchi naturali, la natura desertica, i cactus. Lanzarote stupisce per la sua bellezza e il suo
incommensurabile fascino che ne fanno da sempre una delle mete preferite da chi ama
circondarsi di un paesaggio unico e senza tempo. Situata nella parte più orientale
dell’arcipelago, Lanzarote si trova a solo un centinaio di chilometri dalle coste del Marocco
e si caratterizza per la sua natura esotica subtropicale, per i numerosi vulcani e la varietà del
paesaggio. Bagnata dall’Atlantico, l’isola è politicamente spagnola ma geograficamente
nordafricana, in continuo cambiamento per l’erosione dei forti venti e il terreno di origine
vulcanica, famoso perché ricorda il paesaggio lunare. Nota anche come Isla del Fuego (isola
del fuoco) Lanzarote ha una superficie di 795 chilometri quadrati ricoperti quasi per intero
di lava solidificata, che a seconda della luce del sole prende vari colori: dal nero al rosa, dal
viola all’ocra.

Luogo di Partenza e Ritorno

Aeroporto Marconi Bologna

Orario di ritrovo

come da convocazione

La quota comprende

  • Voli in economy class con Ryanair inclusi 20kg di franchigia bagaglio da stiva e 10kg franchigia bagaglio a mano
  • Sistemazione presso l’Hotel Lancelot o similare
  • Trattamento di mezza pensione per l’intera durata del viaggio
  • Noleggio Ford Fiesta o similare base 2 persone per auto
  • Il noleggio include: Chilometraggio illimitato , copertura danni da collisione (CDW) senza franchigia ,copertura Furto (TPW) senza franchigia ,assicurazione Terzi , assicurazione personale contro gli incidenti (PAI) ,conducente aggiuntivo ,seggiolino/Alzatina - da richiedere con anticipo - audioguida delle Isole Canarie, portapacchi ,tasse aeroportuali ,tasse local
  • Assicurazione annullamento cancel light europe assistance
  • Assicurazione medica travel safe europe assistance
  • Tasse aeroportuali

La quota non comprende

  • Pasti e bevande non menzionati in programma
  • Tassa di soggiorno ( se applicata dagli Hotels )
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Altre informazioni

Gli hotel menzionati possono essere sostituiti con altri equivalenti e di pari categoria.
In alcuni casi e per esigenze operative il programma potrebbe subire delle modifiche nella successione delle visite, senza alterarne i contenuti. Le distanze riportate nella descrizione del tour sono indicative.

Minimo partecipanti richiesto 2

LINGUA
Spagnolo

VALUTA
L’unità valutaria è l’Euro.

CORRENTE ELETTRICA
220 V. 

Itinerario

Giorno 115 gennaio 2022 Bologna Lanzarote

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto Marconi di Bologna in tempo utile per l’imbarco sul
volo Ryanair FR 4895 delle ore 14.15 diretto a Lanzarote. Arrivo alle ore 17.25, ritiro dei
bagagli e dell’auto a noleggio, modello Ford Fiesta o similare. Il vostro noleggio include:
Chilometraggio illimitato. Copertura danni da collisione (CDW) senza franchigia, Copertura
Furto (TPW) senza franchigia, Assicurazione Terzi, Assicurazione personale contro gli
incidenti (PAI), Conducente aggiuntivo, Seggiolino/Alzatina – da richiedere con anticipo –
Audioguida delle Isole Canarie, portapacchi, Tasse aeroportuali e locali
Trasferimento all’Hotel Lancelot o similare e sistemazione nelle camere riservate
Cena in Hotel, serata a disposizione e pernottamento in Hotel

Giorno 2/716-22 gennaio 2022 Lanzarote

Trattamento di mezza pensione presso l’hotel Lancelot o similare.
Lanzarote, offre moltissimo a chi vuole conoscerne più da vicino la cultura, gastronomia e
natura. Dichiarata Riserva della Biosfera dall’UNESCO nel 1993, Lanzarote è uno di quei
luoghi magici che sempre regala emozioni ed avventure: dagli straordinari paesaggi lunari,
alle grandi scogliere o le spiagge solitarie, dai vigneti ai tipici paesi di casette bianche. A tutti
questo si aggiunge il tocco da Maestro dell’artista César Manrique.
– Consigliamo di far visita alle cantine dell’isola con degustazione di vino a La Geria, il
tour dei vigneti nel sud est dell’isola. Amanti o meno del vino non potete proprio
perderveli,i vigneti di Lanzarote sembrano dei pois verdi che costellano questa terra
coperta da un manto grigio scuro, formatosi con i resti della cenere delle grandi
eruzioni vulcaniche nella prima metà del XVIII secolo.
– L’isola de La Graciosa.
Ad appena 25 minuti in Ferry dal porto di Orzola, pueblo di pescatori situato al
nord di Lanzarote, si trova l’isola de La Graciosa. La Graciosa rappresenta un’oasi di
tranquillità e di bellezza naturale uniche: gli unici veicoli autorizzati sull’isola sono i
4×4 della Guardia Civile. Affittate quindi una bicicletta e percorrete i sentieri di terra
che salgono sulle rosse colline dell’isola, per raggiungere le solitarie spiagge de Las
Conchas, bagnate dall’ impetuosità dell’Atlantico.
– L’architettura unica dei Jameos de agua.
L’artista locale (pittore, scultore, architetto) César Manrique è presente in tutta
l’isola, ma forse i Jameos de Agua sono la sua opera più bella.
Via Giuseppe Catani 39 a – Prato
Tel 0574 584360 – mail : prato@mobiltravel.it – www.mobiltravel.it
– Omar Shariff
Fate visita a quella che una volta era la casa dell’attore Omar Shariff, e gustatevi
anche un bel cocktail !
– Visita al parco Nazionale del Timanfaya
Fuoco, cenere e roccia hanno dato forma all’unico e splendido Parco Nazionale
Geologico di Spagna. I colori della roccia variano dal marrone al rosso, dall’ocra
all’arancio ai grigi e perfino al nero, il tutto su un suolo completamente privo di
vegetazione. Vale la pena prendere il bus che fa il percorso interno al Parco, per
capire come si sia formata questa strana meraviglia della natura.
– Le spiaggie
Le spiagge più lontane dai centri sono le più belle: Papagayo, dalla sabbia bianca e
l’acqua cristallina; la splendida Famara, la nera El Pozo, e ancora Los Caletones o
Charco del Palo.
– Visita al Golfo
In nessun altro luogo potrete avere il privilegio di visitare un cratere a livello del
mare. El Golfo si è formato in seguito alle eruzioni del 1730: il cratere si è inondato
di aqua di mare sulla cui superficie crescono le alghe che gli conferiscono il noto
colore verde brillante. Verde, nero ed azzurro sono i colori di questo luogo magico.
E se per caso ci fosse qualche amante del Surf, sei proprio nel posto giusto!
– Lanzarote è una delle aree naturali più spettacolari d’Europa per chi ama praticare
questo sport, ed uno dei suoi gioielli è senza dubbio la spiaggia di Famara. Situata a
nord-est dell’isola, Famara vuol dire 6km di spiaggia bianca e fina, protetta dai
crinali più alti di Lanzarote, las Peñas del Chache (670m). Questa spiaggia deve il suo
nome al vicino pueblo Caleta de Famara, un paesino di pescatori che solo da pochi
anni possiede strade asfaltate. Perfetta per vivere al 100% l’atmosfera isolana:
rilassata e tranquilla, mentre guardate o praticate surf nelle acque dell’Atlantico.

Giorno 822 gennaio 2022 Lanzarote Bologna

Trasferimento in aeroporto in tempo utile per la riconsegna dell’auto a noleggio ed il
disbrigo delle formalità di imbarco sul volo Ryanair FR 4896 delle ore 18.05 diretto a
Bologna dove l’arrivo è previsto per le ore 23.10.

Foto
Documenti necessari

Documenti necessari

Documenti SANITARI necessari per recarsi in Spagna
Carta d’identità / Passaporto.
Green pass.
Chiunque arrivi in Spagna dall’estero, per via aerea o marittima, indipendentemente
dalla regione di provenienza, è sottoposto a un controllo sanitario prima della sua
entrata nel Paese. In particolare: controllo della temperatura corporea, controllo
documentale e controllo visivo sullo stato del passeggero. Per quanto concerne il
controllo documentale, tutti i passeggeri in arrivo dall’estero (anche da altri Paesi UE)
dovranno compilare, prima del viaggio, un “formulario di salute pubblica”,
attraverso il sito internet Spain Travel Health (per gli arrivi via aerea) o la app Spain
Travel Health-SPTH, ottenendo un codice QR da presentare (su dispositivo mobile o
stampato) al proprio arrivo in Spagna. Per i passeggeri in arrivo per via marittima il
formulario è disponibile qui .
È consentito l’ingresso in Spagna da tutti i Paesi europei, dai Paesi appartenenti allo
spazio Schengen, ed agli appartenenti ad una serie di categorie consultabili qui (alla
sezione requisitos de entrada en Espaňa desde terceros países) senza obbligo di
quarantena.
Con il decadimento dello “stato di allarme”, il coprifuoco notturno è stato abolito
nella quasi totalità del Paese. Le competenze in materia sanitaria sono delle
Comunità Autonome (Regioni), sebbene resti il coordinamento del Governo centrale.
Le Comunità Autonome (Regioni) possono adottare misure restrittive della mobilità
in entrata e uscita dalle Regioni e da specifici Comuni o quartieri.
Documenti SANITARI necessari per il ritorno in Italia
In base all’ultimo DPCM italiano, la Spagna è confermata nell’elenco C. Da e per i
Paesi contenuti in suddetto elenco, gli spostamenti sono consentiti senza necessità di
motivazione (fatte salve le limitazioni previste in Italia su base regionale). In base
all’ordinanza firmata dal Ministro della Salute lo scorso 18 giugno, sono state
aggiornate le regole applicabili ai movimenti da e per l’estero. Per l’ingresso in Italia,
in caso di soggiorno o transito dai Paesi dell’elenco C nei 14 giorni precedenti, oltre a
compilare il modulo digitale di localizzazione del passeggero (o l’autodichiarazione
cartacea in caso di impedimenti tecnologici), dovrà essere presentato il Certificato
verde COVID-19.
Le Certificazioni verdi COVID-19 rilasciate da uno Stato membro dell’Unione
Europea o in un altro Stato terzo a seguito di vaccinazione validata dall’Agenzia
europea per i medicinali (European Medicines Agency – EMA), dell’avvenuta
guarigione da COVID-19, con contestuale cessazione dell’isolamento prescritto,
ovvero dell’effettuazione, nelle 48 ore antecedenti l’ingresso nel territorio nazionale,
di test antigenico rapido o molecolare con esito negativo al virus SARS-CoV-2, sono
riconosciute come equivalenti

 

Rolex Watch replica watches Rolex Watches Breitling Watches omega replica