Viaggio per la Befana a New York
dal 01°al 07 Gennaio 2024

Viaggio per la Befana a New York

dal 01°al 07 Gennaio 2024
7 giorni
New York
Max 30 persone
Mobiltravel
da € 1.900


Viaggio per la Befana a New York

dal 01°al 07 Gennaio 2024

Viaggio Befana a New York

Non si può dire di conoscere il mondo se non si è stati, almeno una volta, a New York. Da sempre simbolo di modernità, di fusione culturale e dell’avanguardia in qualsiasi campo, arrivando a New York si intuisce subito perché l’atmosfera che vi si respira non si respira in nessun altro posto e chi ci è stato vuole ripetere l’esperienza di un viaggio a New York per provare ancora l’ebbrezza di sentirsi, almeno per un po’, parte del cuore pulsante dell’America e cittadino del mondo.

SISTEMAZIONI

Quota a persona in camera doppia ( 1 letto ) incluse tasse aeroportuali 1.900 €
Quota a persona in camera doppia ( 2 letti ) incluse tasse aeroportuali 2000 €
Quota a persona in camera tripla incluse tasse aeroportuali 1.750 €
Quota a persona in camera quadrupla (2letti) incluse tasse aeroportuali 1650 €
Quota a persona in camera singola (1 letto) incluse tasse aeroportuali 2490 €

Viaggio per la Befana a New York

dal 01°al 07 Gennaio 2024
Partenza da: Mobiltravel


Tasse aeroportuali: Tasse aeroportuali incluse
RICHIEDI INFORMAZIONI

    I campi contrassegnati con * sono obbligatori





    Per consultare la nostra privacy policy cliccare qui
    Accetto il trattamento dei dati

    oppure chiamaci, potremo aiutarti nella scelta del tuo viaggio
    0574 584360
    prato@mobiltravel.it
    Guarda tutti i dettagli del viaggio a New York che abbiamo pensato per la tua vacanza
    itinerario compreso nella quota escluso dalla quota altre informazioni foto documenti necessari

    Chi intraprende per la prima volta un viaggio a New York rimane stupito di come ogni “Avenue”, ogni vista e ogni luogo sembrino familiari, in questa metropoli immortalata in innumerevoli film, protagonista di libri e canzoni in tutti i tempi. Cosi, benché in un luogo sconosciuto e lontano, il visitatore a New York si sente a casa sua e a suo agio e, finalmente, cammina sulle stesse strade che hanno percorso i divi, vede le stesse vetrine sfavillanti, cena negli stessi ristoranti prestigiosi.

    Il nostro viaggio per la Befana 2024 a New York vi offrirà completa libertà di scelta e movimento nei luoghi da visitare della “Grande Mela”: imperdibili per gli appassionati d’arte le visite ai musei di New York, Guggenheim, Metropolitan, Modern Art, mentre per cogliere le molteplici anime di questa metropoli potremo visitare i caratteristici quartieri di  Soho, Chinatown, Greenwich Village… senza farsi mancare la visita del Central Park, il parco cittadino più famoso del mondo, che si estende su quasi 3,5 km2.

    Il costo a destra comprende le tasse aeroportuali 

    *N.B. Cambio applicato 1USD/0,927 EUR

    itinerario

    Ritrovo dei partecipanti in luogo convenuto e trasferimento in bus privato all’aeroporto di Bologna Bordo Panigale in tempo utile per il disbrigo delle formalità di imbarco sul volo British Airways BA 541 delle ore 13,30 diretto a Londra Heatrow. Arrivo alle ore 15,05 locali e proseguimento a bordo del volo British Airways BA 181 delle ore 18,50 diretto a New York Newark, dove l’arrivo è previsto per le ore 22,00 locali. Pasti in corso di volo.

    Disbrigo delle operazioni doganali ed incontro con l’assistente che si occuperà del trasferimento all’Hotel Homewood Suites by Hilton o similare

    Sistemazione nelle camere riservate, pernottamento

    Nonostante tutto quanto abbiate letto, tutti i racconti ascoltati le foto e video visti, non esiste niente e nessuno che possa trasmettervi quello che la città dai mille nomi trasmette a chiunque cammini lungo le sue Avenue a naso in su per vedere i mille grattacieli che puntano al cielo.
    Luci, suoni e colori si mischiano in qualcosa di inspiegabile, qualcosa che ti fa sentire parte di questa città dopo pochi giorni che la vivi. L’energia che trasmette questa città vi farà capire perchè chiunque vada New York non vede l’ora di tornarci !

    Durante il soggiorno nella Grande Mela, ed i base alle condizioni climatiche, organizzeremo le giornate per accompagnarVi alla scoperta della città, dei suoi Musei, Parchi, alle maggiori attrazioni ed a quelle meno conosciute ai molti.
    Dalla pista di ghiaccio del Rockfeller Center, alla vista mozzafiato dalla vetta della Freedom Tower, il Toro di Botero da cui risaliremo lungo la Broadway passando da Wall Street; i quartieri che hanno contribuito a rendere la città famosa in tutto il Mondo: Soho, Little Italy, Chinatowm e da pochi anni l’area chiamata Hudson Yards che ospita il The Edge e l’avveniristica Vessel … queste sono alcune delle cose che scoprirete venendo con noi a New York

    Prima colazione in Hotel. Mattina a disposizione
    Ad orario precedentemente concordato trasferimento all’aeroporto di New York JFK con mezzo privato ed autista in tempo utile per il disbrigo delle operazioni di imbarco sul volo British Airways BA 174 delle ore 18.50 diretto a Londra Heatrow. Pasti e pernottamento in corso di volo

    Arrivo a Londra alle ore 06,50 locali e proseguimento a bordo del volo British Airways BA 540 delle ore 08,25 diretto a Bologna Borgo Panigale. Arrivo alle ore 11,40 e proseguimento con mezzo privato ed autista per il rientro al luogo di origine del viaggio

    Compreso nella quota
    Escluso dalla quota
    • Trasferimento per/da l’aeroporto di Bologna Borgo Panigale con mezzo privato ed autista;
    • Volo con British Airways in economy class con 23 kg di franchigia bagaglio da stiva e 8kg di franchigia bagaglio a mano;
    • Trasferimenti a New York aeroporto/hotel/aeroporto in bus privato ed autista
    • Sistemazione per 5 notti presso l’Hotel Homewood Suites by Hilton o similare;
    • Trattamento di pernottamento e prima colazione per l’intero periodo
    • Accompagnatore Mobiltravel per tutta la durata del viaggio
    • Assicurazione Viaggia Sicuro Top: annullamento, medico bagaglio con massimale di € 40.000,00 a persona, rischio zero, blocca prezzo e assistenza 24Hr;
    • ESTA (Permesso per viaggiare in USA)
    • Kit da viaggio
    • Tasse aeroportuali
    • Pasti e bevande non menzionati in programma
    • Servizio di facchinaggio a New York;
    • Extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”
    ESCLUSO DALLA QUOTA
    • Pasti e bevande non menzionati in programma
    • Servizio di facchinaggio a New York;
    • Extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”
    Altre informazioni
    • Al momento della prenotazione si prega di fornire fotocopia passaporto.
    • Le quote di partecipazione non comprendono eventuali aumenti delle tariffe aeree dovuti ad aumento di carburante o delle tasse non ancora comunicati agli organizzatori dai vettori aerei ed eventuali e sostanziali modifiche dei tassi di cambio. Sarà nostra cura comunicarvi eventuali aumenti, fino a 21 giorni prima della partenza.
    • Minimo richiesto: 24 partecipanti. Massimo: 30 persone
    • A 21 giorni dalla partenza verrà comunicato l’eventuale supplemento in mancanza del raggiungimento numero minimo partecipanti
    • L’operativo dei voli previsti può subire modifiche, su decisione della compagnia, fino al giorno precedente la partenza.
    foto
    Documenti necessari

    Documenti necessari

    E’ necessario il passaporto, con  data di scadenza successiva alla data prevista per il rientro in Italia.

    I cittadini UE, in possesso di un passaporto elettronico o biometrico, possono beneficiare del programma di esenzione dal visto (VWP), che consente di entrare, per soggiorni turistici o di lavoro fino a 90 giorni, o transitare negli Stati Uniti senza visto, ma con un’autorizzazione di viaggio elettronica (ESTA).

    Consultare la Sezione “Requisiti di Ingresso” di questa Scheda per maggiori informazioni.

    VACCINAZIONI

    Nessuna. Per informazioni su ulteriori vaccinazioni raccomandate, tuttavia non obbligatorie, si consiglia di consultare il proprio medico.

    ESTA

    Il programma Visa Waiwer Programme consente a cittadini di 38 Paesi, tra cui l’Italia (cfr. https://www.dhs.gov/visa-waiver-program-requirements), di entrare negli Stati Uniti per motivi di affari e/o turismo per soggiorni non superiori a 90 giorni senza dover richiedere un visto d’ingresso. Per tutte le altre finalita’, e’ invece necessario richiedere il visto d’ingresso (cfr. infra).
    Per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma “Viaggio senza Visto” (Visa Waiver Program – VWP) è necessario ottenere un’autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization – ESTA). L’autorizzazione, che ha durata di due anni, o fino a scadenza del passaporto, va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti accedendo, almeno 72 ore prima della partenza, tramite Internet al sito https://esta.cbp.dhs.gov .

    Il Programma ESTA ha subito alcune importanti modifiche a seguito dell’approvazione da parte del Congresso americano del ”Visa Waiver Program Improvement and Terrorist Travel Prevention Act of 2015” (dicembre 2015), una legge che comporta nuove condizioni per chi intende viaggiare verso gli Stati Uniti in esenzione da visto. Si sintetizzano qui di seguito le misure di attuazione della nuova normativa, raccomandando anche a chi ha un ESTA in corso di validità di controllare attentamente, prima della partenza, i siti web delle Sedi diplomatiche e consolari statunitensi per verificare la sussistenza della possibilità di essere ammessi negli USA senza visto.

    In particolare, la normativa attuale prevede che:

     –  In conseguenza della designazione da parte degli Stati Uniti, in data 12

       gennaio 2021, di Cuba come stato sponsor del terrorismo, i cittadini italiani

       che hanno visitato Cuba devono richiedere il visto e non possono entrare

       negli Stati Uniti con l’ESTA. In caso di dubbi, si consiglia di verificare la 

       propria posizione con l’Ambasciata/Consolato USA di riferimento;

    –  dal 21 gennaio 2016, i cittadini di Paesi VWP (inclusa quindi l’Italia) che siano

       anche cittadini di Iran, Iraq, Siria e Sudan per poter entrare negli Stati Uniti

       dovranno munirsi di regolare visto d’ingresso;

    –   dal 18 febbraio 2016 le restrizioni si applicano anche per gli individui che si

        sono recati, dal 1 marzo 2011 in poi, in uno dei seguenti Paesi: Iran, Iraq,

        Libia, Siria, Somalia, Sudan e Yemen.

    I funzionari di governo (”full-time”) e il personale militare di Paesi del VWP recatisi nei suindicati Stati per ragioni di servizio sono esclusi da tale restrizione.

    Torna in alto